News

28/10/2017 - Museo dell'Energia Idroelettrica
La storia del lavoro rivive al musil: inaugurazione dell'installazione dedicata a Battista Pacchiotti
Inaugurazione
Ingrandisci l'immagine

Sabato 28 ottobre alle ore 16:00 presso il Musil - Museo dell'energia idroelettrica di Valcamonica (in via Roma 48 a Cedegolo, BS) verrà inaugurata un'installazione dedicata a Battista Pacchiotti.

Conservare e trasmettere la memoria del lavoro è una delle principali missioni del musil; da questo punto di vista l'installazione dedicata a Battista Pacchiotti – facente perno sul tornio su cui ha lavorato per decenni – acquista un valore esemplare. La personalità e l'entusiasmo di Pacchiotti, meccanico aggiustatore, tipico esponente di quell'aristocrazia del lavoro formatasi attorno alle centrali idroelettriche camune, sono restituite dai filmati con videointervista che completano l'allestimento; il tutto si pone in un dialogo ideale con i documentari realizzati da Ermanno Olmi (visibili a pochi metri di distanza), cui Battista Pacchiotti era molto legato, avendolo aiutato nei lavori per il primo film a soggetto "Il Tempo si è fermato" (realizzato dal Maestro negli impianti idroelettrici in quota della valle).

L'iniziativa rientra nell'ambito della 13a edizione della rassegna "Del Bene e del Bello", giornate del patrimonio culturale della Valle Camonica.