musil

Dedicato a Lino Monchieri

Il 25 ottobre, alle 14.30, la Fondazione musil dedica un incontro a Lino Monchieri presso il Museo del ferro di San Bartolomeo.

Lino Monchieri (1922 - 2001) fu insegnante, direttore didattico, ispettore tecnico superiore. Scrittore e autore di testi scolastici, redattore e direttore di riviste educative. Esperienza per lui decisiva fu l'internamento assieme ai 600.000 militari che non aderirono alla Repubblica sociale italiana. Promosse una ricca collana di memorie e di testimonianze. La sua azione fu decisiva per la costituzione dell'ANEI, l'associazione degli ex internati, e del fondo "V.E. Giuntella" presso la Fondazione Luigi Micheletti. Il suo "Diario di prigionia" è considerato di grande valore storico. Legato alla lezione di don Primo Mazzolari, fu collaboratore di padre Ottorino Marcolini.

PROGRAMMA:

  • COORDINA: Michelangelo Ventura
  • SALUTI DI: Marco Fenaroli
  • Paolo Corsini,
    Il "Diario di prigionia" di Lino Monchieri. Un documento di grande valore storico.
  • Marcello Zane,
    Un uomo di frontiera tra scuola, impegno sociale e culturale.
  • Pier Paolo Poggio,
    Lino Monchieri e la Fondazione Micheletti: un incontro inaspettato e stimolante.
  • PAUSA - COFFEE BREAK
  • Proiezione del filmato "Compagni sconosciuti" di Lorenzo Apolli.
  • Daniele Mor,
    La costituzione del fondo ANEI (Associazione nazionale ex internati).
  • Michela Capra,
    Contrada Gabbiana a San Bartolomeo nei ricordi d'infanzia di Lino Monchieri.
  • DIBATTITO - INTERVENTI


Si rilascia attestato di partecipazione su richiesta.

Informazioni: fondazione@musil.bs.it - Tel. 030 3750663

INGRESSO GRATUITO

Il Museo del Ferro di San Bartolomeo si trova in Via del Manestro n. 107, a Brescia.

L'iniziativa rientra nell'ambito del progetto "Un giacimento culturale a cielo aperto: il quartiere di S. Bartolomeo", finanziato da Fondazione Cariplo.

« Torna all'elenco delle news