musil

Rimettiamoci in moto! Campagna di raccolta fondi per la "Sala delle Sfere" del musil di Cedegolo

Al via la campagna di raccolta fondi del musil per riattivare l'installazione delle "sfere" che racconta la magia dell'acqua e della vita sulla terra.

Fino al 20 febbraio 2019 contribuisci anche tu con una piccola donazione a rendere più multimediale e divertente il Museo dell'Energia Idroelettrica di Cedegolo.


Perché

Il tempo ha spento la magia delle "sfere". Per essere riaccesa ha bisogno di interventi urgenti.

I tecnici e creativi del musil hanno lavorato insieme su un nuovo allestimento, pensato in esclusiva per i visitatori del museo camuno.

Per realizzare questa idea abbiamo accantonato 7.400 euro, abbiamo partecipato con successo al bando della Fondazione Comunità Bresciana che aggiunge ulteriori 6.000 euro; ma perché questi fondi possano essere resi disponibili è necessario coinvolgere il territorio, e la comunità che lo vive, raccogliendo altri 600 euro.

Il museo è un bene di tutti, dove incontrarsi, conoscere e partecipare.

Fanne parte anche tu insieme a noi e concorrerai a far crescere una preziosa risorsa culturale e turistica della Valle Camonica.

Aiutaci a raccogliere i fondi per far ripartire le sfere, dona un piccolo contributo, invita amici e parenti a seguire il tuo esempio e a condividere sui social la nostra campagna.

Il tuo sostegno è importante e non sarà dimenticato. Il sito web del musil custodirà il nome di ogni singolo donatore nella pagina "Amici del musil".


Come
Entra anche tu nel mondo musil e diventerai protagonista di un progetto comune.

  • Donando dai 10 a 30 € : per te e la tua famiglia due biglietti omaggio per visitare il Museo dell'Energia Idroelettrica di Cedogolo e l'inserimento del tuo nome tra gli "Amici del musil" sul nostro sito.
  • Donando oltre 31 € : per te e la tua famiglia quattro biglietti omaggio per visitare il Museo dell'Energia Idroelettrica di Cedogolo, l'inserimento del tuo nome nella Sala delle Sfere e tra gli "Amici del musil" sul nostro sito.

Per sottoscrivere il nostro progetto "La Sala delle Sfere", 10 anni dopo fai una donazione libera direttamente sul:

conto corrente bancario intestato a: Fondazione Comunità Bresciana
Banca Prossima - codice IBAN IT02F0335901600100000009608

specificando come causale del versamento
"2018-0736 - Fondazione Museo dell'industria e del lavoro Eugenio Battisti".

Se vuoi saperne di più visita il sito della Fondazione Comunità Bresciana al seguente link: https://bit.ly/2FIZ3JF e cerca il progetto della Fondazione Museo dell'industria e del lavoro "Eugenio Battisti".


Per ringraziarti e per essere aggiornato su novità e iniziative speciali, abbiamo bisogno dei tuoi recapiti. Inviaci i tuoi riferimenti all'indirizzo fondazione@musil.bs.it, oppure utilizza i nostri Social Network: Instagram (musilbrescia), Facebook (Musil Brescia - Sistema Museale dell'Industria e del Lavoro di Brescia) e Twitter (@MusilBrescia).

« Torna all'elenco delle news