musil

I pionieri dell'energia solare incontrano le nuove generazioni

Il giorno 4 aprile 2008 alle ore 9.00 presso l'Archivio Centrale dello Stato (P.le degli Archivi, 40 EUR - Roma) si terrà un incontro di studio dal titolo "I Pionieri dell'energia solare incontrano le nuove generazioni". L'iniziativa è promossa e organizzata dal Gruppo per la storia dell'energia solare (GSES) e dal Comitato Nazionale "La Storia dell'Energia Solare" (CONASES) (Istituito dal Ministero per i beni e le attivita' culturali nel 2006) con la collaborazione di: Direzione Generale per gli Archivi, Archivio Centrale dello Stato, Museo della Civiltà Romana, Museo dell'Industria e del Lavoro "Eugenio Battisti", Fondazione Luigi Micheletti, FNISM Roma e Regione Lazio, Istituzione "Biblioteche di Roma". All'incontro interverranno: Antonia Pasqua Recchia, Aldo G. Ricci, Cesare Silvi, Giorgio Nebbia, Pier Paolo Poggio, Margherita Martelli, Cairoli Fulvio Giuliani, Lucrezia Ungaro, Erilde Terenzoni, Elisabetta Reale, Margherita Venturi, Igino Poggiali, Liliana Di Ruscio. Di seguito un breve estratto dell'intervento del Dott. Pier Paolo Poggio: "Il ruolo della memoria sull'energia solare" La Fondazione Luigi Micheletti e il Museo dell'Industria e del Lavoro "Eugenio Battisti" di Brescia, impegnati da vari anni nella ricerca storica sull'ambiente e sull'energia, collaborano con il Gruppo per la storia dell'energia solare (GSES) nella identificazione, raccolta e valorizzazione di documenti storici e reperti museali sulla storia dell'energia solare. Tra le acquisizioni degli ultimi due anni una decina di archivi tra i quali quelli donati o resi accessibili dagli eredi di Giovanni Francia (1911-1980), Ferruccio Grassi (1897 – 1980), Daniele Gasperini (1895 – 1960), Vittorio Storelli (1914 - 2005), Gaetano Vinaccia (1889 – 1971). Questi materiali vanno ad aggiungersi al fondo archivistico e bibliografico donato da Ugo Facchini e al grande archivio "Giorgio e Gabriella Nebbia", parzialmente inventariato e consultabile nel sito www.musil.bs.it. Essi costituiscono, al momento, il principale "tassello" del grande "Archivio nazionale sulla storia dell'energia solare", promosso dal GSES e dal CONASES. L'Archivio sull'energia solare in via di formazione a Brescia affianca la sezione solare del Museo dell'Industria e del Lavoro "Eugenio Battisti". Si tratta di un museo strutturato in una sede centrale e vari poli museali dislocati sul territorio. Tra questi poli, quello dedicato in modo specifico all'energia è collocato in una centrale idroelettrica dismessa degli inizi del Novecento e sarà inaugurato nel mese di maggio 2008 a Cedegolo in Valcamonica.
« Torna all'elenco delle news