ConcorsoGavioli

REGOLAMENTO

Promotori

Il concorso, giunto alla 12a edizione, è promosso dal musil - museo dell’industria e del lavoro di Brescia, in collaborazione con Fondazione Luigi Micheletti, Università Cattolica del Sacro Cuore, Cineteca di Bologna, AlbatrosFilm, Banca Santa Giulia e con l’adesione dell’AICI - Associazione delle Istituzioni di Cultura Italiane.

Finalità

Il Concorso, intitolato al noto regista e produttore Roberto Gavioli, ha una duplice finalità:

Destinatari

Il concorso è rivolto a filmmaker, amatoriali e professionisti, senza limiti di età.

Periodo di svolgimento

Le attività di selezione si svolgeranno tra Agosto e Settembre 2019, la premiazione avrà luogo nel mese di Novembre 2019.

Il Concorso

Temi specifici del Concorso sono l’industria e il lavoro. La pertinenza dei filmati è a insindacabile giudizio della Giuria.

L’iscrizione è gratuita. La data di scadenza per la consegna dei lavori è il 31 luglio 2019. Farà fede la data di invio dell’email.

Al primo classificato andrà un premio in denaro di € 500.

La Giuria del Concorso

Modalità di iscrizione

Ogni concorrente può partecipare con un solo documentario realizzato in data successiva al 1° gennaio 2015.

Per la preselezione, il film deve essere inviato mediante link protetto, visionabile su internet (Vimeo), indicando url e password all’indirizzo: concorsogavioli@musilbrescia.it.

Importante: Il link deve restare attivo almeno fino al 15 novembre 2019.

La scheda di iscrizione (debitamente firmata), una breve sinossi del video (cinque righe circa) e il curriculum del regista dovranno essere inviati tramite email a: concorsogavioli@musilbrescia.it.

Tutto il materiale dovrà essere spedito entro Venerdì 31 luglio 2019 (farà fede la data di invio delle email). Inviando l’opera, il mittente dichiara di essere titolare di tutti i diritti di utilizzazione della stessa, che i contenuti dell’opera non violano le leggi vigenti e che l’opera non presenta contenuti a carattere diffamatorio.

Norme generali

I filmati dei documentari inviati e tutto il materiale pervenuto non verranno restituiti, saranno catalogati e valorizzati, anche attraverso quotidiani, web, social network e siti dedicati al cinema documentario.

I partecipanti autorizzano la direzione del Concorso a conservare nel proprio archivio copia dell’opera e a poterla utilizzare a fini didattici, di ricerca e di promozione, anche in sedi e contesti diversi da quello del Concorso e del Museo, ad esclusione di ogni utilizzo commerciale e a tutela degli interessi degli autori e dei produttori.

La partecipazione alla selezione comporta la piena accettazione del presente regolamento. Altro diverso utilizzo avverrà nel rispetto delle norme vigenti in tema di diritto d’autore, previa autorizzazione degli aventi diritto.


Per ulteriori informazioni:
Segreteria organizzativa Concorso Roberto Gavioli
Fondazione musil – Museo dell’Industria e del Lavoro
9 via Cairoli - 25122 Brescia (Italia)
T. +39 030 3750663 - F. +39 030 2404554
concorsogavioli@musilbrescia.it