musil

Le fotografie degli archivi della Fondazione Luigi Micheletti nelle stazioni della Metropolitana di Brescia

La Fondazione Luigi Micheletti, in collaborazione con il Comune di Brescia, Brescia Mobilità e Arteingenua, ha provveduto ad allestire all'interno di alcune stazioni della metropolitana cittadina le gigantografie di immagini che ritraggono momenti significativi della storia della nostra città.


All'interno della stazione "Ospedale" è stato posizionato un pannello di 13 x 9,5 metri su cui è raffigurata l'inaugurazione del Padiglione "A"degli Spedali Civili di Brescia, fotografia scattata il 10 dicembre 1950 (archivio storico Spedali Civili di Brescia).

Nella stazione "F.S." è stato invece applicato uno scatto del 1918: Riparazione locomotive di preda bellica (foto fondazione Ansaldo di Genova), delle dimensioni di 12,5 x 9,5 metri.

La terza stazione della metropolitana interessata dal progetto è quella di piazza Vittoria, all'interno della quale è stata installata la gigantografia (6,4 x 4,8 metri) di un'immagine risalente al 1940 (archivio storico Azienda Municipalizzati di Brescia), in cui è raffigurato il Filobus che passa nei pressi della piazza.


La la realizzazione e la posa della gigantografie nelle stazioni della metropolitata è stata effettuata dal Gruppo Italtelo S.p.A.

La Fondazione Luigi Micheletti ha inoltrato una proposta relativa al posizionamento di ulteriori gigantografie anche nelle rimanenti stazioni, con l'obiettivo di abbellire gli spazi della metropolitana e valorizzare le immagini più significative della storia e del territorio di Brescia.

« Torna all'elenco delle news