musil

Quale agricoltura per un pianeta in cerca di equilibrio?

Come si presenta oggi, in Italia e nel mondo, la più importante attività umana, l'agricoltura? Anzi, le "agricolture", perché sono varie le forme in cui viene praticato questo fondamentale lavoro che assicura agli oltre sette miliardi di terrestri il cibo e molte materie prime essenziali. È la domanda alla quale, in vista dell'inaugurazione dell'Expo 2015 di Milano, la Fondazione Luigi Micheletti ha chiamato a rispondere numerosi studiosi convenuti a Brescia alla fine dello scorso aprile presso il Museo dell'Industria e del Lavoro (Musil).

Le relazioni presentate al convegno sono ora pubblicate in volume (Jaca Book), a cura dello storico Pier Paolo Poggio, col titolo Le tre agricolture: contadina, industriale, ecologica.

Venerdì 22 gennaio, alle 17.30, il curatore (direttore della Fondazione Luigi Micheletti e del Musil), lo presenta in libreria dialogando con Lorenzo Berlendis (vicepresidente di Slow Food Italia). L'incontro si terrà presso la Nuova Libreria Rinascita, in via della Posta 7 a Brescia.

« Torna all'elenco delle news