musil

La favola della prigioniera del "Falco d'Italia" - Presentazione del libro di Claudio Pedrazzini

Sabato 28 luglio 2018 alle 17.00, presso il musil di Cedegolo, si terrà la presentazione del libro del Professor Claudio Pedrazzini "La favola della prigioniera del Falco d'Italia - Storia delle locomotive del Gruppo 1 (n. 1 ÷ 7) della S.N.F.T. ".


All'interno del volume si illustrano le vicende storiche e tecniche delle locomotive a vapore del Gruppo 1 della S.N.F.T., calate nella realtà storica, politica, economica e geografica che ne costituiscono ideale sfondo.

Si tratta di un lavoro diretto non esclusivamente agli appassionati di storia ferroviaria, ma anche a quelli di politica e storia di Brescia. In questa ottica è stato scritto il Capitolo VII, un breve saggio sulle vicende del Cidneo nell'arco dei secoli.

L'intero capitolo III, opera di Walther Laeng, è una sorta di descrizione del viaggio in ferrovia da Iseo a Edolo compiuta circa cento anni or sono con la minuziosa descrizione delle montagne che accompagnano lo sviluppo della linea, dei vari borghi, delle loro attrezzature turistiche di considerevole interesse storico.

Il Lettore avrà la sensazione di vedere quei luoghi attraverso la "macchina del tempo" e si sorprenderà nel constatare quanto essi siano diversi da come si presentano ai nostri occhi.


La locomotiva N. 1, esposta nel piazzale del Castello di Brescia (conosciuto anche come "Falco d'Italia"), è il primo esempio di monumento ferroviario nel nostro Paese.


A cura del Club Fermodellistico Bresciano. In collaborazione con il musil - Museo dell'Industria e del Lavoro - Brescia e con "Treni di Carta".


Info: cedegolo@musilbrescia.it - 3428475113.

Il Museo dell'Energia Idroelettrica di Valle Camonica si trova in via Roma n. 48, a Cedegolo (BS).

« Torna all'elenco delle news