musil

Ancora una vita agra. Un podcast sul lavoro culturale oggi a 60 anni da "La vita agra" di Luciano Bianciardi

A 100 anni dalla nascita di Luciano Bianciardi, a 60 anni dalla pubblicazione di “La vita agra”, un podcast sul lavoro culturale oggi.

La presentazione avrà luogo giovedì 16 giugno presso l’atelier di stampa d’arte Matrici Aperte, in via Capriolo 41c a Brescia, con la partecipazione di:
- Andrea Cegna – giornalista e autore
- René Capovin - direttore musil
- Andrea Biffi - progettista culturale
e, in collegamento, alcuni dei protagonisti delle varie puntate del podcast.

Il titolo della produzione, Ancora una vita agra, riassume la conclusione di questa esplorazione del lavoro nel campo culturale. Diceva Bianciardi che il suo romanzo più famoso, con protagonista un traduttore alle prese con i ritmi dell’industria culturale, era frutto di “una solenne incazzatura, scritta in prima persona singolare”.

Le voci raccolte dal giornalista Andrea Cegna restituiscono un quadro più articolato ma non certo più “risolto”, tra precarietà come regola e passione come trappola. L’esplorazione ha assunto la forma di una serie di interviste a protagonisti di alcuni settori del lavoro culturale, in particolare: editoria, audiovisivo, patrimonio e spettacolo. L’ultima puntata è dedicata al ricordo di Luciano Bianciardi.

Il podcast, promosso nell’ambito del progetto “Matrice  Lavoro Lombardia”, è stato realizzato attingendo anche all’archivio di Fondazione musil e Fondazione ISEC.

Da giovedì 16 giugno 2022 i sei podcast saranno disponibili sulle principali piattaforme podcast e su Spreaker.

« Torna all'elenco delle news